Energivori Obblighi E Nuovi Requisiti Per Le Agevolazioni D.Lgs 102/14

Energivori Obblighi E Nuovi Requisiti Per Le Agevolazioni

D.Lgs 102/14

Energivori Obblighi E Nuovi Requisiti Per Le Agevolazioni D.Lgs 102/14. Di AQM.

Per il biennio 2018-2019, le aziende a forte consumo di energia sono obbligate a eseguire le attività previste dal D.lgs. 102/14. In particolare:

Energivori iscritti al registro prima del 31-12-17

Le aziende iscritte al registro Energivori che hanno già fatto una diagnosi energetica nel 2015 devono:

  • Effettuare comunicazione annuale dei risparmi ad ENEA entro 31 marzo 2018
  • Implementare nel corso del 2018 un sistema di monitoraggio dei consumi energetici conforme alle Linee Guida ENEA
  • Aggiornare il modello energetico e il rapporto di diagnosi da inviare ad Enea entro dicembre 2019

Nuovi Energivori

Dal 1 gennaio 2018 la soglia minima di consumo annuo per usufruire delle agevolazioni riservate agli Energivori è stata ridotta a 1.000.000 kWh/anno (corrispondenti a una spesa di circa 150.000 euro/anno).

Per godere delle agevolazioni sulla fattura energetica i nuovi energivori devono registrarsi al portale (operativo da maggio 2018) e redigere la diagnosi energetica entro dicembre 2019.

Per verificare i requisiti della nuova definizione di energivori è necessario verificare i consumi dell’ultimo triennio, il codice ATECO e il Valore aggiunto Lordo (VAL).

Il testo integrale e gli allegati riportanti i codici ATECO ammessi sono disponibili sul sito del MISE.

AQM può supportare le aziende nella verifica dei requisiti e nella implementazione del monitoraggio e della diagnosi energetica.

Richiesta Informazioni

Trattamento dei Dati Indentificativi *

Trattamento dei Dati Particolari

15 + 6 =

Iscriviti alla NostraNewsletter

Inserisci i tuoi dati per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di AQM.

Settore

Trattamento dei Dati

Grazie di esserti iscritto, controlla la tua email per il messaggio di conferma.