Formare per assumere;

nuovi incentivi da Regione Lombardia

La D.G. Formazione Lavoro di Regione Lombardia ha pubblicato l’avviso pubblico “Formare per assumere – incentivi occupazionali associati a voucher per l’adeguamento delle competenze” – in attuazione della D.G.R n. XI/4922 del 21/06/2021.

L’obiettivo della Regione è superare il mismatching tra domanda e offerta di lavoropermettendo di ridurre il gap di profili e competenze in fase di assunzione, attraverso il finanziamento di percorsi formativi abbinati ad incentivi occupazionali.

In particolare, i datori di lavoro con un’unità produttiva/sede operativa ubicata in Lombardia  potranno accedere a:

  • un contributo per la formazione erogata in fase di inserimento (VOUCHER FORMAZIONE), riconosciuto a seguito dell’assunzione, fino al valore massimo di € 3.000,00;
  • un incentivo a parziale copertura del costo del lavoro (INCENTIVO OCCUPAZIONALE) fino al valore massimo di 9.000 € a condizione che venga realizzato un percorso formativo
  • un contributo per la copertura dei costi di selezione del personale (VOUCHER PER I SERVIZI DI SELEZIONE) fino al valore massimo di € 500,00.

Destinatari di tali agevolazioni saranno i lavoratori che prima dell’assunzione risultino privi d’impiego (subordinato o parasubordinato) da almeno 30 giorni e che non fruiscano di misure regionali di politica attiva già comprensive delle medesime agevolazioni o tipologie di servizi (DUL, Garanzia Giovani e Azioni di rete per il Lavoro).

Il datore di lavoro può presentare domanda di concessione dell’agevolazione, comprensiva di voucher per la formazione, di incentivo occupazionale e di voucher per i servizi di ricerca e selezione (se utilizzati) solo successivamente all’assunzione del destinatario a decorrere dal 26/07/2021 e fino al 30/06/2022, salvo proroghe e rifinanziamenti e comunque fino a esaurimento delle risorse stanziate, esclusivamente attraverso il sistema  informativo Bandi Online raggiungibile all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it. Ai fini del riconoscimento del contributo, sono considerati validi i contratti di lavoro avviati a partire dal giorno 8 luglio 2021 Allo stesso modo la formazione e l’eventuale servizio di ricerca e selezione devono essere stati erogati a partire da quella data.

I VOUCHER PER LA FORMAZIONE saranno riconosciuti a seguito dell’assunzione, fino al valore massimo di € 3.000,00a fronte del servizio fruito, da avviarsi a partire della pubblicazione del bando attuativo del provvedimento in oggetto e, comunque, entro 30 giorni dalla data di concessione del contributo. Ai fini dell’erogazione del contributo, la formazione dovrà essere erogata da un operatore accreditato  per i servizi alla formazione (quale AQM).

I corsi selezionati da AQM riguarderanno le seguenti figure professionali:

  • Programmatore CNC
  • Attrezzista meccanico
  • Disegnatore meccanico (Autocad, Autodesk, Solidworks, ecc.)
  • Saldatore
  • Addetto al controllo qualità settore meccanico
  • Manutentore elettrico e meccanico
  • Corsi per progettista meccanico
  • Tecnico della produzione meccanica
  • Operatore in pressocolata
  • Addetto impianti siderurgici
  • Operatore sala metrologica

Altre figure professionali potranno essere definite in funzione delle necessità rilevate dalle aziende e dei piani attuativi dell’iniziativa.

Le agevolazioni saranno concesse a fronte della sottoscrizione di contratti di lavoro subordinato a tempo indeterminatodeterminato (di almeno 12 mesi) e in apprendistatosia a tempo pieno che a tempo parziale (di almeno 20 ore settimanali medie).

Per maggior informazioni contattare Nadia Zilio . Tel 030/9291780 cell. 3488249194 E-mail:  [email protected]

Richiesta Informazioni

Trattamento dei Dati Indentificativi *

7 + 5 =

Iscriviti alla NostraNewsletter

Inserisci i tuoi dati per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di AQM.

Settore

Trattamento dei Dati

Grazie di esserti iscritto, controlla la tua email per il messaggio di conferma.