Corso Tempi e Metodi

Come utilizzare metodi di monitoraggio dei tempi di lavorazione per la razionalizzazione e l’ottimizzazione dei processi e dell’assetto produttivo.
Al termine di questo percorso il singolo partecipante è in grado di impostare all’interno della propria realtà organizzativa l’insieme delle attività, utilizzando la metodologia corretta e conforme agli standard operativi dei Metodi dei Tempi e dei Movimenti per calcolare il tempo standard assegnato ed organizzare la sequenza operazionale di ogni singola postazione/area di lavoro.

400,00 300,00 Sconto Valido fino al 18/09/2019

Eventuali Sconti Pubblicati hanno valore Solo Per Acquisti Online

Corso Tempi e Metodi Cover IN OFFERTA!
0
out of 5

Sede del Corso

AQM Srl - Via Edison 18, 25050, Provaglio d’Iseo (BS), Italy

Inizio del Corso

19 Novembre 2019

Durata del Corso

16 Ore

Date e Orario Lezioni

19 e 26 Novembre 2019 dalle 8:30 alle 17:30

Livello

Base

Centro di Competenza

Organizzazione Aziendale

Area

Gestione della Produzione

Referente AQM

Viola Valentina - Tel. 0309291781 - [email protected]

Corso Tempi e Metodi

Corso Tempi e Metodi. Come utilizzare metodi di monitoraggio dei tempi di lavorazione per la razionalizzazione e l’ottimizzazione dei processi e dell’assetto produttivo.

Obiettivi

L’attività formativa si propone l’obiettivo di fornire ai partecipanti i principi, la tecnica e le modalità operative di gestione delle attività dei Tempi e Metodi intese principalmente come studio del lavoro e successiva misura. Lo studio del lavoro è l’insieme delle attività/competenze dei tempi e metodi sono indispensabili per poter migliorare gli indicatori di performance relativi ai seguenti aspetti: sicurezza ed aspetti che possono coinvolgere anche pesantemente situazioni di stress dlc; ergonomia; tecnico e tecnologico (ciclo di lavoro); produttività dei fattori produttivi ed efficienza; programmazione; qualità; costi. Il taglio dell’attività formativa proposta è quello della formazione esperienziale in cui vengono dosati opportunamente contenuti teorici indispensabili e contenuti pratici eseguiti con casi ed esercitazioni. Al termine di questo percorso il singolo partecipante è in grado di impostare all’interno della propria realtà organizzativa l’insieme delle attività utilizzando conseguentemente gli strumenti IT di base forniti durante i casi esaminati (files xls). Viene fornita la metodologia corretta e conforme agli standard operativi dei Metodi dei Tempi e dei Movimenti per calcolare il tempo standard assegnato ed organizzare la sequenza operazionale di ogni singola postazione/area di lavoro
Queste conoscenze consentono pertanto di migliorare i seguenti data base aziendali:

DISEGNI TECNOLOGICI (laddove vengono realizzati)
DISTINTA BASE;
CICLI DI FABBRICAZIONE (lavorazione, assemblaggio, montaggio);
ISTRUZIONI OPERATIVE (STANDARD WORK);
LAYOUT

Livello

Base

Programma

- Concetti base di STUDIO DEL LAVORO (metodi e tempi)
- I principi ed i fattori che caratterizzano l’attività del Metodista
- Il comportamento del Metodista nella gestione delle attività di STUDIO: integrazione, comunica-zione
- La sequenza delle attività di uno studio TEMPI E METODI
- Concetti base di ergonomia postazione di lavoro
- Brevi Cenni su principali Direttive, Leggi e Norme  Tecniche Armonizzate di riferimento
- Ciclo di fabbricazione: struttura, componenti ed utilizzi
- Concetto di velocità, efficacia e rendimento della singola operazione

  • Le scale di valutazione del rendimento

- Tipologie di operazioni:

  • Secondo frequenza: periodiche e non
  • Preparazione/attrezzaggio – lavorazione
  • Criteri di Classificazione dell’operazione:
  • per macchina e uomo (TM, TMA, MF, ML)

- Il flusso di riferimento per l’elaborazione dei tempi

  • tempo rilevato / stimato
  • tempo normale
  • tempo standard assegnato

- I fattori di maggiorazione
- L’abbinamento uomo/macchina

  • valutazione dell’interferenza

- La rappresentanza grafica dei cicli
- I cicli semplici e complessi
- L’elaborazione dei cicli e calcolo tempi con sistema grafico
- La valutazione dei Tempi Attivi, Passivi, Saturazioni su Tempo Ciclo
- Bilanciamento attività in gruppi tecnologici, linea lavorazione/montaggio
- Il campionamento statistico del lavoro
- Casi ed esercitazioni

  • lavorazione semplice
  • centro di lavoro con tavola rotante con carico/scarico pezzo
  • unità a 3 macchine bilanciata a 2 e 3 operatori
  • montaggio a posto fisso

Destinatari

Personale Area Tecnica, Area Produzione, Area Tecnologie, Area Sicurezza, Area Logistica, Area Acquisti Tecnologia, Area Qualità, HR per le varie figure professionali impiegate.

Modalità di Verifica Finale

Non prevista

Attestati e Certificazioni

A coloro che frequenteranno almeno il 75% del monte ore previsto, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Docenza

Laurea in ingegneria meccanica al Politecnico di Milano; ha frequentato in Italia corsi di specializzazione in strategia d’impresa e organizzazione aziendale.

Ha lavorato in primarie aziende italiane in ambito tecnico-produttivo; dal ’90 svolge attività di consulenza sull’area Tecnica ed Operation e ed ha maturato esperienze in diversi settori (meccanico, ceramico, alimentare, tessile, biogas) in progetti di miglioramento tecnico del prodotto e dell’organizzazione aziendale.

Svolge attività di Perito come Consulente Tecnico di parte e come CTU per il Tribunale di Cr per problematiche inerenti macchine e impianti industriali.

E’ titolare di uno studio di consulenza e formazione e svolge prevalentemente attività di time management in primarie aziende italiane.

Scheda Corso - PDF

Follow Us

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso Tempi e Metodi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sulla Privacy
Acconsento al Trattamento dei Dati Identificativi. Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa Privacy.

Iscriviti alla NostraNewsletter

Inserisci i tuoi dati per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di AQM.

Settore

Trattamento dei Dati

Grazie di esserti iscritto, controlla la tua email per il messaggio di conferma.

Pin It on Pinterest

Share This