Corso Gestione Laboratori Secondo la Norma ISO IEC 17025

CORSO EROGABILE IN SMART TRAINING - lezioni live ON LINE O IN AULA FRONTALE

Il Corso Gestione Laboratori Secondo la Norma ISO IEC 17025 per comprendere la revisione 2018 della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 (2018), le novità quali ad esempio l’approccio per processi e il concetto di gestione del rischio, i suoi requisiti generali e specifici affinchè i laboratori di prova e di taratura già accreditati ACCREDIA possano adeguarsi ai nuovi requisiti entro il 30 novembre 2020 ed i laboratori non ancora accreditati possano capire l’iter ed i requisiti da applicare.

900,00 675,00 Sconto valido fino al 11/03/2021

Eventuali Sconti Pubblicati hanno valore Solo Per Acquisti Online

Corso Gestione Laboratori Secondo la Norma ISO IEC 17025 Cover IN OFFERTA!
0
out of 5

Sede del Corso

On Line e AQM Srl - Via Edison 18, 25050, Provaglio d'Iseo (BS)

Inizio del Corso

12 Maggio 2021

Durata del Corso

32 Ore

Date e Orario Lezioni

12, 19 e 26 Maggio - 04 Giugno 2021 dalle 08:30 alle 17:30

Modalità Erogazione Corso

A scelta del partecipante il corso può essere erogato in modalità DISTANCE o AULA FRONTALE

Centro di Competenza

Materiali e Controllo dei Prodotti

Area

Addetti di Laboratorio

Referente AQM

Viola Valentina - Tel. 0309291781 - [email protected]

  • Sei interessato a questo corso ma non puoi partecipare all'edizione corrente? Richiedi la prossima data in programma!

Corso Gestione Laboratori Secondo la Norma ISO IEC 17025

Obiettivi

Il Corso Gestione Laboratori Secondo la Norma ISO IEC 17025 spiega la struttura ed i contenuti della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 (2018) ai Responsabili ed addetti al laboratorio di prova e/o taratura ed ai Responsabili della gestione della qualità dei laboratori di prova e taratura, con esempi applicativi utili per la formalizzazione del Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ) e per la gestione operativa in buona prassi di un Laboratorio.

Comprendere la revisione 2018 della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 (2018), le novità quali ad esempio l’approccio per processi e il concetto di gestione del rischio, i suoi requisiti generali e specifici affinchè i laboratori di prova e di taratura già accreditati ACCREDIA possano adeguarsi ai nuovi requisiti entro il 30 novembre 2020 ed i laboratori non ancora accreditati possano capire l’iter ed i requisiti da applicare.

Livello

Specialistico.

Programma

STRUTTURA DELLA NORMA UNI CEI EN ISO/IEC 17025 (2018)

  • Scopo e campo d’applicazione;
  • Requisiti generali;
  • Requisiti strutturali
  • Requisiti relativi alle risorse
  • Requisiti di processo
  • Requisiti del sistema di gestione.

REQUISITI GENERALI

  • Imparzialità
  • Riservatezza

REQUISITI STRUTTURALI

REQUISITI RELATIVI ALLE RISORSE

  • Personale
  • Strutture e condizioni ambientali
  • Dotazioni
  • Riferibilità metrologica
  • Prodotti e servizi forniti dall’esterno

REQUISITI DI PROCESSO

  • Riesame delle richieste delle offerte e dei contratti
  • Selezione, verifica e validazione dei metodi;
  • Campionamento
  • Manipolazione degli oggetti da sottoporre a prova o taratura
  • Registrazioni tecniche
  • Valutazione dell’incertezza di misura;
  • Assicurazione della validità dei risultati;
  • Presentazione dei risultati
  • Reclami
  • Attività non conformi
  • Controllo dei dati e gestione delle informazioni

REQUISITI DEL SISTEMA DI GESTIONE.

  • Opzioni A e B
  • Documentazione del sistema di gestione (Opzione A)
  • Controllo dei documenti del Sistema di Gestione (Opzione A)
  • Controllo delle registrazioni (Opzione A)
  • Azioni per affrontare rischi ed opportunità (Opzione A)
  • Miglioramento (Opzione A)
  • Azioni correttive (Opzione A)
  • Audit interni (Opzione A)
  • Riesame di direzione (Opzione A)

REQUISITI DEL REGOLAMENTO ACCREDIA RT-08 (2018).

  • Indicazioni sui requisiti aggiuntivi e prescrittivi del Regolamento Accredia RT-08 (2018) relativi ai punti della norma internazionale di riferimento UNI CEI EN ISO/IEC 17025 (2018)

Destinatari

Responsabili dei laboratori di prova o taratura; responsabili di sistemi di gestione per la qualità.

Modalità di Verifica Finale

Test Scritto.

Requisiti Minimi per l'Accesso

Diploma di scuola media superiore o professionale ad indirizzo tecnico.

Attestati e Certificazioni

A coloro che frequenteranno almeno il 75% del monte ore previsto sarà rilasciato un attestato di frequenza.

A coloro che frequenteranno almeno il 75% del monte ore previsto e supereranno positivamente l’esame finale sarà rilasciato un attestato di frequenza e di superamento dell’esame finale.

Competenze in Uscita

Capacità di pianificare, redigere e gestire un SGQ conforme alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 (2018), dopo la necessaria esperienza in campo.

Docenza

Dipendente di AQM dal 2008,  è Consulente e docente per l’implementazione e la gestione dei sistemi di gestione qualità secondo le norme ISO 9001, IATF 16949, ISO 3834, UNI EN 1090,ISO/IEC 17025 e relativi audit (lead auditor SICEV  e CEPAS).Qualifica di International Welding Specialist  (IWS) n. it 110141, rilasciato da Istituto Italiano della saldatura e EWF.
Auditor interno per sistemi di gestione qualità secondo la norma IATF 16949 e auditor di processo secondo le linee guida ANFIA e VDA e per sistemi di gestione ambientale, sicurezza e D.lgs 231.

 

Scheda Corso - PDF

Follow Us

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso Gestione Laboratori Secondo la Norma ISO IEC 17025”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sulla Privacy
Acconsento al Trattamento dei Dati Identificativi. Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa Privacy.

Iscriviti alla NostraNewsletter

Inserisci i tuoi dati per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di AQM.

Settore

Trattamento dei Dati

Grazie di esserti iscritto, controlla la tua email per il messaggio di conferma.

Pin It on Pinterest