Corso International Welding Technologist IWT

Il corso IWT forma e qualifica il coordinatore delle saldature al  più alto livello di qualificazione previsto  dall’EWF (European Welding Federation)  e dall'IIW (Istituto Internazionale della Saldatura).
Tale livello soddisfa i requisiti di conoscenza tecnica definiti completi dalla norma ISO 14731:2006 per lo svolgimento delle attività di Welding Coordination, così come previsto anche dalla norma UNI EN ISO 3834.

6.500,00 IVA Esclusa

Eventuali Sconti Pubblicati hanno valore Solo Per Acquisti Online

In Programmazione

Avvisami quando il corso sarà nuovamente disponibile.

Corso International Welding Engineer IWT Cover
0
out of 5

Sede del Corso

AQM Srl - Via Edison 18, 25050, Provaglio d’Iseo (BS), Italy

Durata del Corso

252 Ore

Livello

Specialistico

Note

Il costo degli esami è di € 240,00 + iva per ciascuno dei 4 moduli didattici.La quota comprende inoltre l’iscrizione alla Community Standard dell’Istituto Italiano della Saldatura.Richiedere il Calendario Didattico Completo

Centro di Competenza

Processi Produttivi e Progettazione

Area

Saldatura

Scuola

Scuola Coordinatori e Ispettori di Saldatura

Certificazione - Qualifica

Certificazione IIS Cert

Referente AQM

Giulia Zanelli - 0309291782 - [email protected]

Corso International Welding Technologist IWT

Corso International Welding Technologist (IWT) per la formazione e la certificazione del Coordinatore di Saldatura.

Corso International Welding Technologist IWT Collaborazioni

 

VISUALIZZA E SCARICA IL FLYER DEL CORSO IWT

 

IIS PROGRESS, unico ente autorizzato in Italia dall’Istituto Internazionale della Saldatura (IIW) e dalla Federazione Europea della Saldatura (EWF) terrà a Brescia, a partire dal 20 febbraio 2019, il corso di qualificazione per International Welding Technologist con struttura modulare.
Il corso sarà svolto in collaborazione con AQM, centro di eccellenza dell’Istituto Italiano della Saldatura.

Obiettivi

Il Corso International Welding Technologist IWT forma e qualifica il coordinatore delle saldature al  più alto livello di qualificazione previsto  dall’EWF(European Welding Federation)  e dall'IIW (Istituto Internazionale della Saldatura).
Tale livello soddisfa i requisiti di conoscenza tecnica definiti completi dalla norma ISO 14731:2006 per lo svolgimento delle attività di Welding Coordination, così come previsto anche dalla norma UNI EN ISO 3834.

Il Diploma è conseguito da coloro che abbiano frequentato il corso di qualificazione di seguito descritto e superato i relativi esami finali (entro 3 anni a partire dall'inizio del percorso di qualificazione).

Livello

Specialistico

Corso di alta formazione in saldatura per l’ottenimento della qualifica IWT secondo le linee guida IAB -252-R3-16.

Programma

Il Corso International Welding Technologist IWT ha una durata complessiva di 252 ore (edizione in versione blended, con parti di programma da svolgere in autoformazione) è diviso in tre parti:

  • PARTE 1: di carattere teorico, relativa agli argomenti di base di “Tecnologia della saldatura”, “Metallurgia e saldabilità”;  20-21-22 Febbraio e 13-14-27-28-29 Marzo 2019

La Parte 1 (di durata parte ore 68), a differenza delle altre, può essere svolta in autoapprendimento attraverso lo specifico materiale didattico, a condizione di superare un esame intermedio di ammissione alla Parte 3 del corso.

  • PARTE 2: di carattere pratico; 10-11-12 Aprile e 8-9-10 Maggio 2019
  • PARTE 3: di carattere teorico, suddivisa a sua volta in 4 Moduli relativi a “Tecnologia della saldatura”, “Metallurgia e saldabilità”, “Progettazione e calcolo” e “Fabbricazione, aspetti applicativi”.

Parte 3 (moduli avanzati):

Modulo Avanzato "Tecnologia della Saldatura" 28-29 Maggio 2019 e 3 Giugno 2019
Modulo Avanzato "Metallurgia e Saldabilità" 7-13-14 Giugno 2019
Modulo Avanzato "Progettazione e calcolo" 4-5  e 18-19 Settembre 2019
Modulo Avanzato "Fabbricazione, aspetti applicativi" 9-10-11 e 29-30-31 Ottobre 2019

Contenuti del corso

I contenuti fondamentali sono riassunti nel prospetto di seguito riportato.
Come già osservato, gli argomenti relativi alle prime due materie sono distribuiti tra Parte 1 e Parte 3.

Tecnologia della saldatura

  • Introduzione alla tecnologia della saldatura
  • La saldatura a gas
  • L’arco elettrico
  • Caratteristiche dei generatori per la saldatura ad arco
  • Introduzione alla saldatura con protezione gassosa
  • Il processo TIG
  • I processi MIG/MAG e Flux Cored Arc Welding
  • Il processo con elettrodo rivestito
  • Il processo con arco sommerso
  • Il processo a resistenza
  • Altri processi di saldatura
  • Taglio, altri processi per la preparazione dei lembi
  • Rivestimenti superficiali
  • Processi automatizzati e robotizzati
  • Brasatura e saldobrasatura
  • La saldatura Friction Stir Welding
  • L’incollaggio strutturale
  • Processi di giunzione dei materiali plastici

Metallurgia e saldabilità

  • Fabbricazione e designazione degli acciai
  • Prove relative ai giunti saldati
  • Struttura e proprietà dei metalli puri
  • Leghe, diagrammi di stato e leghe ferro – carbonio
  • Il trattamento termico dei materiali base e dei giunti
  • Struttura del giunto saldato
  • Acciai al carbonio e microlegati
  • Fenomeni di criccabilità nei giunti saldati
  • Acciai ad alta resistenza
  • Acciai bassolegati per applicazioni criogeniche
  • Acciai bassolegati e legati per creep
  • Introduzione alla corrosione
  • Acciai legati inossidabili
  • Rivestimenti protettivi
  • Fusioni in acciaio, ghise
  • Altri metalli e leghe: rame, nickel, alluminio, titanio, materiali refrattari
  • La saldatura di materiali dissimili
  • Esami metallografici

Progettazione e calcolo

  • Principi di progettazione e dimensionamento dei giunti
  • Comportamento delle strutture saldate in diverse condizioni di carico
  • Comportamento delle strutture saldate soggette a carichi statici
  • Progettazione di giunti soggetti a carichi dinamici
  • Progettazione di apparecchi in pressione
  • Progettazione di strutture in alluminio e sue leghe
  • Applicazione di principi della meccanica della frattura ai giunti saldati;
  • Applicazione della modellazione FEM ai giunti saldati

Fabbricazione

  • Introduzione alla Quality Assurance in saldatura
  • Il controllo della qualità in fabbricazione
  • Stesura della documentazione di produzione (WPS; PCQ, PFC, ecc).
  • La qualificazione e certificazione delle procedure di e del personale di saldatura
  • Controlli non distruttivi
  • Tensioni e deformazioni in saldatura
  • Organizzazione della produzione, metodi di assiemaggio dei giunti
  • Igiene e sicurezza
  • Principi di economia
  • La saldatura di riparazione
  • Fitness for Purpose
  • Normativa di prodotto
  • Fabbricazione in accordo alle direttive e i regolamenti Europei.
  • Casi applicativi
  • Misurazione, controllo e registrazione dei parametri in saldatura

Supporti Didattici

La completezza del materiale didattico è uno degli elementi caratterizzanti la proposta formativa di IIS PROGRESS.
Ai partecipanti al corso di qualificazione a International Welding Engineer sono forniti la collana delle slide a colori utilizzate durante le lezioni, la raccolta delle dispense in formato elettronico e il calibro IIS di tipo “Bridge Cam”, utile strumento di lavoro per lo svolgimento dell’attività del coordinatore di saldatura.

Modalità di Verifica Finale

ESAMI PER LA QUALIFICA

Gli esami finali relativi ai quattro moduli didattici teorici, svolti in accordo ai regolamenti specifici di qualificazione, potranno essere sostenuti sia presso la sede di svolgimento del corso sia nelle sessioni programmate e tabulate da IIS durante l’anno e su tutto il territorio nazionale. Il costo degli esami è di € 240,00 + iva per ciascuno dei 4 moduli didattici.

ACCESSO ALLA PARTE 3 DEL CORSO

Si ricorda che per l’accesso alla PARTE 3 del corso è necessario superare un esame intermedio di ammissione.

VALIDAZIONE AUTOFORMAZIONE

Ogni  modulo formativo frequentato in autoformazione verrà validato ritenuto concluso al superamento di uno specifico test che verrà svolto in aula all’inizio della lezione successiva.

Destinatari

Addetti al coordinamento e monitoraggio del processo di saldatura per la costruzione prodotti e semilavorati mediante l’impiego della saldatura.

Requisiti Minimi per l'Accesso

Per l’accesso al Corso International Welding Technologist IWT è previsto il possesso di una Diploma tecnico quinquennale. Coloro in possesso di titoli di studio ottenuti in paesi esteri, possono verificare la rispondenza ai requisiti di accesso contattando la segreteria.

Attestati e Certificazioni

La partecipazione al Corso International Welding Technologist IWT prevede la frequenza obbligatoria al 90% delle lezioni, riferite ad ogni singolo modulo didattico. A fine della Parte 1 su richiesta verrà rilasciato un attestato di frequenza a e profitto.
Diploma di Qualifica: al fine del percorso, con una frequenza obbligatoria del 90%  del monte ore previsto è possibile sostenere un esame di certificazione.  L’esame sarà svolto alla presenza di una commissione presieduta da IIS Cert,  che emetterà relativa certificazione ufficiale a seguito del superamento dell’esame.

Competenze in Uscita

Il Corso International Welding Technologist IWT si propone di fornire l’adeguata competenza affinché i partecipanti siano in grado di gestire attivamente il processo di fabbricazione di prodotti mediante saldatura assumendo il ruolo di Coordinatore di saldatura così come identificato dalla norma ISO 14731, al livello completo (Comprehensive). Il corso permetterà di acquisire le competenze specialistiche in merito alla conoscenza, gestione e controllo operativo dei processi di saldatura e delle attrezzature impiegate.

Docenza

Tutti i docenti coinvolti sull’edizione sono qualificati da IIS, approvati da IIW ed EWF in base alle loro conoscenze ed esperienze specifiche nel settore.

Scheda Corso - PDF

Follow Us

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso International Welding Technologist IWT”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sulla Privacy
Acconsento al Trattamento dei Dati Identificativi. Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa Privacy.

Iscriviti alla NostraNewsletter

Inserisci i tuoi dati per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di AQM.

Settore

Trattamento dei Dati

Grazie di esserti iscritto, controlla la tua email per il messaggio di conferma.

Pin It on Pinterest

Share This